Utilizzo intelligente ed efficace dei social. L’iniziativa di BTL Banca per soci e clienti

Dalla partnership con Luigi Castelletti, un’iniziativa formativa inedita dedicata ai Soci e clienti BTL per approfondire le opportunità della piattaforma social LinkedIn

assemblea 2021
Novità |  Privati |  Imprese |  Soci |  Territorio | 

Brescia, 27 agosto 2021 – Tra le contrapposte fila di coloro che trovano nei social un luogo insostituibile per esprimere opinioni e creare contatti e quanti vedono negli stessi solo l’aspetto di una società decadente, c’è un elemento oggettivo che li accomuna: le enormi potenzialità di questi strumenti di comunicazione e di relazione. È da questo presupposto oggettivo, ovvero le infinite potenzialità dello strumento social – la piattaforma Linkedin in particolare per quanto attiene gli aspetti di ricerca del lavoro e di business – che nasce la partnership tra BTL Banca del Territorio Lombardo e Luigi Castelletti, consulente web marketing, LinkedIn Trainer e Autore.

 

Una collaborazione inedita per il panorama bresciano ma che apre la strada a una domanda quanto mai attuale e irrinunciabile in un mondo sempre più connesso: è possibile un utilizzo intelligente ed efficace dei social per il business?

 

Da qui l’idea di mettere a disposizione di Soci e clienti della banca bresciana una serie di iniziative formative sull’utilizzo della piattaforma LinkedIn per dimostrare come un uso efficace e intelligente del social non solo sia possibile, ma anzi, con una adeguata preparazione alle spalle, possa trasformarsi in un’occasione per sviluppare relazioni e nella ricerca di opportunità professionali.

 

Questo discorso è valido naturalmente in particolar modo per LinkedIn, il social media dei professionisti per eccellenza creato nel 2003 che con 15 milioni di profili iscritti solo in Italia è la piattaforma delle relazioni “human to human”. Avere una presenza efficace su questo social viene ritenuto ormai imprescindibile per ogni professionista o per chi opera nel marketing/comunicazione proprio per il grande ritorno di immagine che può dare, se ben utilizzato. Anche sul fronte del mondo imprenditoriale, LinkedIn è ormai considerato un canale di comunicazione e di reputation credibile e affidabile.

 

Nello specifico la partnership tra BTL Banca del Territorio Lombardo e Luigi Castelletti prevede due iniziative formative programmate per l’autunno: un corso a numero chiuso dedicato ai giovani Soci under 35 della banca sul tema dell’utilizzo di LinkedIn per la ricerca di lavoro e il “Personal Branding” e un evento per imprenditori e professionisti sul tema di “LinkedIn per il business”.

 

“Il tema del Persona branding e dello sviluppo del business sui social, e in particolare su una piattaforma in grande crescita quale LinkedIn, non ci lascia indifferenti – sottolinea Matteo De Maio, Direttore Generale di BTL Banca -. Siamo una banca del territorio, abituata a fare della relazione il punto qualificante del nostro fare banca. Ma proprio per questo siamo attenti anche agli strumenti che possono creare relazioni “qualificate” anche sul web. Ecco perché abbiamo pensato di offrire ai nostri giovani Soci e ai clienti con attività imprenditoriali, l’occasione per scoprire le potenzialità di questo strumento in chiave di ricerca di lavoro, personal branding, creazione di reti professionali e sviluppo del business”.

 

La scelta di BTL è caduta sul bresciano Luigi Castelletti, giovane professionista nell’attività di web marketing – che negli anni ha focalizzato l’impegno di formatore e trainer aziendale sull’utilizzo strategico di LinkedIn e sul Personal Branding. Nel 2020 insieme a Gianluca Gambirasio, ha pubblicato il manuale “Acquisire Nuovi Clienti Con LinkedIn – Trasformare Contatti Virtuali in Fatturati Reali”, pubblicato da Franco Angeli Editore, diventando in pochi mesi un Best Seller su vari portali nella categoria di riferimento.

 

“Ripercorrendo la storia di LinkedIn – spiega Luigi Castelletti - non possiamo non sottolineare come questo social nasca come strumento per la ricerca di nuova occupazione, caratteristica unica rispetto ad altri Social come ad esempio Facebook e Instagram più inclini ad essere utilizzati per scopi ludici. Con il tempo LinkedIn si è trasformato anche in una formidabile piattaforma per generare nuovi leads in modo estremamente mirato. Infatti ogni utente al momento dell’iscrizione inserisce la mansione esatta che ricopre in azienda ed il nome dell’azienda per cui lavora oltre ad una serie di altre informazioni che se ben utilizzate possono permetterci di arrivare alla nostra buyer persona. Avere una strategia efficace per comunicare il proprio brand e per fare lead generation su LinkedIn può davvero rilevarsi un ottimo investimento per la crescita della propria attività”.

 

Per informazioni sulle attività formative della banca è possibile fin da ora contattare l’Ufficio Relazioni Esterne – relazioni.esterne@btlbanca.it – 030-9469247.