Iniziative

Emergenza Corona Virus. Tutte iniziative a sostegno del nostro territorio

sostegno

famiglie

imprese

territorio

A seguito della diffusione del Corona Virus, abbiamo attivato una serie di iniziative a sostegno delle imprese e delle famiglie che stanno subendo pesanti ripercussioni economiche e finanziarie.

 

MISURE ANTICIPO CASSA INTEGRAZIONE

MISURE ANTICIPO CASSA INTEGRAZIONE

ANTICIPAZIONE SOCIALE DEI TRATTAMENTI DI INTEGRAZIONE SALARIALE ORDINARIO (CIGO) E ANTICIPAZIONE DELL’ASSEGNO ORDINARIO RICHIESTO AL FONDO DI INTEGRAZIONE SALARIALE (FIS) IN RAGIONE DELL’EMERGENZA SANITARIA COVID-19

 

MODALITÀ DI RICHIESTA

 

Il richiedente dovrà presentare via mail alla propria filiale la lettera “richiesta anticipazione” (vedi sotto all. A1) e la lettera “Autorizzazioni ed impegni del lavoratore e del datore di lavoro” (vedi sotto All. A.2), sottoscritte entrambe sia dal lavoratore che dal datore di lavoro con allegati i seguenti documenti:

 

- copia modello SR41 
- copia documento d’identità;
- copia codice fiscale;
- copia permesso di soggiorno o carta di soggiorno (per i cittadini extracomunitari);
- copia ultima busta paga
- ricevuta rilasciata dall’INPS al datore di lavoro a seguito dell’inoltro della domanda di integrazione salariale (attestazione di trasmissione della domanda).

 

Scarica qui modello CIGO-FIS ABI A.1

Scarica qui modello CIGO-FIS ABI A.2

 

 

ANTICIPAZIONE SOCIALE DEI TRATTAMENTI DI INTEGRAZIONE SALARIALE IN DEROGA (CIGD)

 

MODALITÀ DI RICHIESTA

 

Il richiedente dovrà presentare via mail alla propria filiale la lettera “richiesta anticipazione” (vedi sotto all. B.1) e la lettera “Autorizzazioni ed impegni del lavoratore e del datore di lavoro” (vedi sotto all. B.2), sottoscritte entrambe sia dal lavoratore che dal datore di lavoro con allegati i seguenti documenti:

 

- copia documento d’identità;
- copia codice fiscale;
- copia permesso di soggiorno o carta di soggiorno (per i cittadini extracomunitari);
- copia ultima busta paga
- domanda di presentazione telematica alla Regione Lombardia di richiesta CIGD.

 

Scarica qui il modello CIGD ABI B.1

Scarica qui il modello CIGD ABI B.2

 

 

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

 

Per l'invio dei documenti, utilizza la form in fondo alla pagina o inviali via mail alla tua filiale. 

 

Clicca qui per trovare i contatti della tua filiale.

 

Clicca qui per consultare i fogli informativi

MISURE INTRODOTTE DAL DL 23/2020 - DECRETO LIQUIDITÀ'

 

MISURE INTRODOTTE DAL DL 23/2020 - DECRETO LIQUIDITÀ'

 

Finanziamenti fino a 25 mila Euro assistiti da MCC a sostegno di PMI e persone fisiche che esercitano attività d’impresa, arti o professioni.

 

CARATTERISTICHE

 

  • Importo finanziamento non superiore al 25% dei ricavi dell’ultimo bilancio depositato o ultima dichiarazione fiscale e comunque fino ad un massimo di 25 mila Euro;
  • Durata del finanziamento fino ad un massimo di 72 mesi, con la condizione che il rimborso della quota capitale non inizi prima di 24 mesi dalla data di erogazione.

 

La misura prevede il rilascio da parte del Fondo di una copertura pari al 100%, sui nuovi finanziamenti concessi in favore di piccole e medie imprese e di persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni la cui attività d'impresa è stata danneggiata dall'emergenza COVID-19 come da dichiarazione autocertificata.

 

MODALITÀ' DI RICHIESTA

 

Il cliente dovrà inviare alla Banca:


• il modulo di richiesta del finanziamento disponibile qui sotto;
• il modulo di richiesta della copertura del fondo di garanzia per le PMI di cui sotto:
• gli allegati previsti nei moduli.


I moduli di cui sopra dovranno essere compilati e sottoscritti dal cliente e recapitati alla banca anche a mezzo posta elettronica non certificata all'indirizzo email della Filiale di riferimento o utilizzando la form in fondo alla pagina, con allegato documento di riconoscimento in corso di validità del soggetto sottoscrittore.

 

Scarica il modulo di richiesta del finanziamento.

 

Scarica il modulo di richiesta della copertura del fondo di garanzia per le PMI.

 

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

 

Per l'invio dei documenti, utilizza la form in fondo alla pagina o inviali via mail alla tua filiale. 

 

Clicca qui per trovare i contatti della tua filiale.

 

Clicca qui per consultare i fogli informativi. 

MISURE PREVISTE DALL'ADDENDUM ALL'ACCORDO PER IL CREDITO 2019, PROMOSSO DA ABI

 

MISURE PREVISTE DALL'ADDENDUM ALL'ACCORDO PER IL CREDITO 2019, PROMOSSO DA ABI

 

MUTUI RATEALI: moratoria capitale massimo per 12 mesi; allungamento della scadenza fino al massimo del 100% della durata residua.

 

Scarica il modulo per la moratoria.

 

CREDITO A BREVE TERMINE E CREDITO AGRARIO: Previsto un periodo massimo di allungamento pari rispettivamente a 270 gg e a 120 gg.

 

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

MISURE INTRODOTTE DAL DL 18/2020 "CURA ITALIA" A FAVORE DELLE MICROIMPRESE E DELLE PMI PER MORATORIE O PROROGHE FINO AL 30.09.2020

 

MISURE INTRODOTTE DAL DL 18/2020 "CURA ITALIA" A FAVORE DELLE MICROIMPRESE E DELLE PMI PER MORATORIE O PROROGHE FINO AL 30.09.2020

 

Le misure previste dal DL 18/2020 "Cura Italia" a favore delle piccole e micro imprese.

 

MODALITÀ'

 

  • Mantenimento dei fidi a revoca fino al massimo al 30/09/2020;
  • Possibilità di prorogare i fidi a scadenza fino alla data massima del 30/09/2020
  • Possibilità di concedere la sospensione dei mutui con piano di ammortamento fino al massimo al 30/09/2020 con allungamento del piano per una durata pari a quella della sospensione senza alcuna variazione al tasso applicato. La scelta tra la sospensione della sola quota capitale o la sospensione integrale della rata spetta al cliente.

 

CARATTERISTICHE

 

  • Il cliente dovrà dichiarare di voler fruire dei benefici previsti dal DL recapitando alla banca, anche a mezzo posta non certificata, all’indirizzo email della filiale di riferimento, specifico modulo scaricabile (vedi sotto). La richiesta deve essere debitamente compilata e sottoscritta dal cliente stesso possibilmente su tutte le pagine.
  • Il cliente dovrà selezionare la casella a fianco della misura che intende richiedere con possibilità di richiedere in un unico modulo tutte le opzioni previste nel modulo stesso.

 

Scarica qui il modulo per la richiesta di sostegno

 

 

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

 

Per l'invio dei documenti, utilizza la form in fondo alla pagina o inviali via mail alla tua filiale. 

 

Clicca qui per trovare i contatti della tua filiale.

MISURE DECRETO LEGGE 23/2020 – FINANZIAMENTI FINO A € 25.000 ASSISTITI DA GARANZIA ISMEA

MISURE DECRETO LEGGE 23/2020 – FINANZIAMENTI FINO A € 25.000 ASSISTITI DA GARANZIA ISMEA

Destinatari della misura di sostegno

Imprese agricole e della pesca, iscritte in CCIAA e qualificate come PMI


Caratteristiche Finanziamento
• Forma tecnica del mutuo di scopo e, precisamente, agrario agrario ex art. 43 e seguenti TUB
• Destinazione Liquidità o investimenti
• Importo non superiore al 25% dei ricavi e massimo € 25.000
• Preammortamento obbligatorio di almeno 24 mesi e durata complessiva fino ad un massimo di 72 mesi;
• I mutui erogati nel medesimo mese solare devono avere un tasso fisso non superiore a quello massimo consentito dal DL che cambia mese per mese ed è definito dal seguente parametro, pari alla somma di:
- rendistato con durata residua tra 4 anni e 7 mesi a 6 anni e 6 mesi (riferito al mese solare precedente al mese di stipula del mutuo)
- differenza tra il Credit Default Swap Banche a 5 anni e il Credit Default Swap Italia a 5 anni
- spread di 20 bps


Caratteristiche Garanzia Ismea
• Garanzia diretta concessa automaticamente al 100%
• Gratuita e senza valutazione da parte di Ismea.


Documenti da presentare 


Scarica la Dichiarazione sostitutiva di atto notorio del richiedente o del legale rappresentante Mod. 1 di Ismea (Allegato 1)
Scarica Informativa privacy Ismea (Allegato 2)
Scarica Richiesta finanziamento (Allegato 3A)

 

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

 

Per l'invio dei documenti, utilizza la form in fondo alla pagina o inviali via mail alla tua filiale. 

 

Clicca qui per trovare i contatti della tua filiale.

 

Clicca qui per consultare i fogli informativi. 

MISURE FONDO DI SOLIDARIETÀ PER I MUTUI PER L'ACQUISTO DELLA PRIMA CASA  

MISURE FONDO DI SOLIDARIETÀ PER I MUTUI PER L'ACQUISTO DELLA PRIMA CASA  

(L.244/2007 COME MODIFICATA DAL DL 18/2020 E DAL DL 23/2020) 

 

Il DL 18/2020 ha previsto, per tutti i casi di accesso al Fondo e senza limiti temporali, a fronte della sospensione del pagamento delle rate di mutuo, il rimborso nella misura pari al 50% degli interessi maturati sul debito residuo durante il periodo di sospensione, calcolati al tasso contrattuale vigente al momento della presentazione della domanda di sospensione.

 

Il “Fondo di solidarietà per i mutui per l'acquisto della prima casa” prevede la possibilità per i titolari di un mutuo contratto per l'acquisto della prima casa ( non costruzione o ristrutturazione) di beneficiare della sospensione del pagamento delle rate al verificarsi di situazioni di temporanea difficoltà, destinate ad incidere negativamente sul reddito complessivo del nucleo familiare, consentendo l'ammissione al beneficio nei casi previsti. 

 

MODALITÀ' PER LA RICHIESTA 

La richiesta deve essere presentata dagli interessati alla Banca mediante consegna del modulo pubblicato sul sito consap.it (Allegato 1), debitamente compilato, sottoscritto e corredato di tutta la documentazione richiesta ( Allegato 2).


Scarica allegato 1.

Scarica allegato 2

 

 

 

LE MISURE PREVISTE DA BTL BANCA E DAL GRUPPO CASSA CENTRALE

 

 

LE MISURE PREVISTE DA BTL BANCA E DAL GRUPPO CASSA CENTRALE

 

 

Le ulteriori misure messe in campo da BTL e dal Gruppo Cassa Centrale Banche per sostenere le famiglie e le imprese del proprio territorio.

 

Per le AZIENDE:

 

MUTUO CHIROGRAFARIO COVID-19 PER LIQUIDITA': Import max erogabile: 20% del fatturato anno precedente fino ad un max di € 100.000. Durata18 mesi di cui 6 mesi di preammortamento.

 

MORATORIA MUTUI: moratoria capitale (o integrale) massimo per 12 mesi; + posticipo scadenza pari durata sospensione;

 

Scarica qui il modulo per la richiesta di moratoria.

 

SCONTO AGRARIO PER LIQUIDITA': Proroga di 6 mesi senza decurtazione.

 

 

Per i PRIVATI Persone Fisiche:

 

MUTUO CHIROGRAFARIO COVID-19 PER LIQUIDITA': Import max erogabile: 50% del reddito annuo netto familiare dell’anno 2019, con il limite massimo di € 10.000 per ogni percettore di reddito del nucleo familiare. Durata 30 mesi di cui 6 mesi di preammortamento.

 

MORATORIA MUTUI: moratoria capitale (o integrale) massimo per 12 mesi; + posticipo scadenza pari durata sospensione;

 

Scarica qui il modulo per la richiesta di moratoria.

 

Per quanto riguarda le agevolazioni previste dal "Fondo Solidarietà" sia per i privati che per i liberi professionisti seguiranno a breve indicazioni e il relativo modulo di richiesta.

                      

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

 

Clicca qui per accedere ai fogli informativi alla sezione “Fogli Informativi-Finanziamenti-Mutui-Mutui Chirografari”

Misure Covid - Invia documentazione alla Banca

Il Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per la gestione delle Sua richiesta e limitatamente ai dati da Lei forniti in tale occasione.

 

La base giuridica del trattamento è la necessità di esecuzione della Sua richiesta, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b), GDPR, pertanto non è necessaria l’acquisizione di un Suo preventivo consenso al trattamento.

 

I dati raccolti per tale finalità saranno trattati per il tempo strettamente necessario a soddisfare la Sua richiesta o per eventuali obblighi di legge.

 

Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l’informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell’articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link.

Ultime news