Iniziative

Emergenza Corona Virus. Le nostre iniziative a sostegno del Paese

sostegno

famiglie

imprese

territorio

A seguito della diffusione del Corona Virus, abbiamo attivato una serie di iniziative a sostegno delle imprese e delle famiglie che stanno subendo pesanti ripercussioni economiche e finanziarie.

 

Ma vogliamo anche essere di sostegno al nostro Paese attraverso una raccolta Fondi finalizzata a rafforzare le Unità di terapia intensiva e sub-intensiva degli ospedali.

MISURE INTRODOTTE DAL DL 18/2020 "CURA ITALIA" A FAVORE DELLE MICROIMPRESE E DELLE PMI PER MORATORIE O PROROGHE FINO AL 30.09.2020

 

MISURE INTRODOTTE DAL DL 18/2020 "CURA ITALIA" A FAVORE DELLE MICROIMPRESE E DELLE PMI PER MORATORIE O PROROGHE FINO AL 30.09.2020

 

Le misure previste dal DL 18/2020 "Cura Italia" a favore delle piccole e micro imprese.

 

  • Mantenimento dei fidi a revoca fino al massimo al 30/09/2020;
  • Possibilità di prorogare i fidi a scadenza fino alla data massima del 30/09/2020
  • Possibilità di concedere la sospensione dei mutui con piano di ammortamento fino al massimo al 30/09/2020 con allungamento del piano per una durata pari a quella della sospensione senza alcuna variazione al tasso applicato. La scelta tra la sospensione della sola quota capitale o la sospensione integrale della rata spetta al cliente.

 

Brevi note informative:

 

  • Il cliente dovrà dichiarare di voler fruire dei benefici previsti dal DL recapitando alla banca, anche a mezzo posta non certificata, all’indirizzo email della filiale di riferimento, specifico modulo scaricabile (vedi sotto). La richiesta deve essere debitamente compilata e sottoscritta dal cliente stesso possibilmente su tutte le pagine.
  • Il cliente dovrà selezionare la casella a fianco della misura che intende richiedere con possibilità di richiedere in un unico modulo tutte le opzioni previste nel modulo stesso.

 

Scarica qui il modulo per la richiesta di sostegno

 

 

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

Clicca qui per trovare i contatti della tua filiale.

 

MISURE PREVISTE DALL'ADDENDUM ALL'ACCORDO PER IL CREDITO 2019, PROMOSSO DA ABI

MISURE PREVISTE DALL'ADDENDUM ALL'ACCORDO PER IL CREDITO 2019, PROMOSSO DA ABI

MUTUI RATEALI: moratoria capitale massimo per 12 mesi; allungamento della scadenza fino al massimo del 100% della durata residua.

 

Scarica il modulo per la moratoria.

 

CREDITO A BREVE TERMINE E CREDITO AGRARIO: Previsto un periodo massimo di allungamento pari rispettivamente a 270 gg e a 120 gg.

 

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

 

LE MISURE PREVISTE DA BTL BANCA E DAL GRUPPO CASSA CENTRALE

LE MISURE PREVISTE DA BTL BANCA E DAL GRUPPO CASSA CENTRALE

Le ulteriori misure messe in campo da BTL e dal Gruppo Cassa Centrale Banche per sostenere le famiglie e le imprese del proprio territorio.

 

Per le AZIENDE:

 

MUTUO CHIROGRAFARIO COVID-19 PER LIQUIDITA': Import max erogabile: 20% del fatturato anno precedente fino ad un max di € 100.000. Durata18 mesi di cui 6 mesi di preammortamento.

 

MORATORIA MUTUI: moratoria capitale (o integrale) massimo per 12 mesi; + posticipo scadenza pari durata sospensione;

 

Scarica qui il modulo per la richiesta di moratoria.

 

SCONTO AGRARIO PER LIQUIDITA': Proroga di 6 mesi senza decurtazione.

 

 

Per i PRIVATI Persone Fisiche:

 

MUTUO CHIROGRAFARIO COVID-19 PER LIQUIDITA': Import max erogabile: 50% del reddito annuo netto familiare dell’anno 2019, con il limite massimo di € 10.000 per ogni percettore di reddito del nucleo familiare. Durata 30 mesi di cui 6 mesi di preammortamento.

 

MORATORIA MUTUI: moratoria capitale (o integrale) massimo per 12 mesi; + posticipo scadenza pari durata sospensione;

 

Scarica qui il modulo per la richiesta di moratoria.

 

Per quanto riguarda le agevolazioni previste dal "Fondo Solidarietà" sia per i privati che per i liberi professionisti seguiranno a breve indicazioni e il relativo modulo di richiesta.

                      

Per maggiori info contatta la tua filiale o chiama il numero verde 800-035167.

 

Ultime news